MARETTIMO2.gif (1161 byte)
 

Progetto Atlantide organizza una mezza giornata con due immersioni all’isola di Marettimo. Tra la prima e la seconda si scende in visita al paese (un ora) per sgranchirsi le gambe e, chi vuole, mangiarsi un panino. Le immersioni vengono di volta in volta scelte in base alle condizioni di mare presenti al momento dell’arrivo all’isola, il repentino cambiamento delle stesse non consente la programmazione sicura dei siti d’immersione. L’unica garanzia è la certezza che tutte le proposte sono di altissimo interesse subacqueo.


Punta Bassana
(sub e apnea per esperti)

Tipologia: proseguimento di una roccia a picco sul mare

Fauna: possibile qualunque incontro, dentici, saraghi faraoni stanziali, mustelle ecc.

Fauna sessile: paramuricee, spugne, ricci di vario genere, stelle marine di vario genere, formazioni corallifere di diverso genere, ecc.

Consigliato per: livelli avanzati

Difficoltà: possibili forti correnti anche in profondità

Profondità massima: - 40 metri

Profilo d'immersione: multilivello

Zona riserva: C


Secca del Cammello
(Sub)

Tipologia: secca con parete e franata di sassi

Fauna: cernie stanziali e ben visibili, dentici e saraghi, murene di grosse dimensioni.

Fauna sessile: paramuricee

Consigliato per: tutti i livelli

Difficoltà: nessuna

Profondità massima: -30 metri

Profilo d’immersione: quadra

Zona riserva: C


Secca mugnone
(Sub)

 

Tipologia: secca con sommità a -9 metri, salto verticale caratterizzato da grandi formazioni rocciose

Fauna: dotti, cernie brune, barracuda, pesci pelagici in genere, polpi

Consigliato per: livelli avanzati

Difficoltà: correnti

Profondità max.: -30m

Profilo d’immersione: multilivello

Zona di riserva: B


Cattedrale
(Sub)

Tipologia: proseguimento sottomarino della costa, Grotta con ingresso a -29 metri. La grotta è caratterizzata da diverse camere di cui solo due verranno visitate durante la nostra immersione. Le camere sono caratterizzate da enormi stalattiti che fanno apparire la grotta come una surreale cattedrale.

Fauna: possibili incontri con razze, cernie, mustelle, aragoste, gronchi

Fauna sessile: spugne e qualche gorgonia

Consigliato per: livelli avanzati

Difficoltà: possibile corrente in discesa, l’immersione si sviluppa molto all’interno della grotta che seppur molto ampia è pur sempre una cavità chiusa sopra e che non ammette alcuna disattenzione. Tra l’altro il fondo è costituito da sedimento sabbioso che al minimo movimento si solleva creando sospensione.

Profondità massima: -31 metri

Profilo d’immersione: quadra

Zona riserva: C

back1_b.gif (9867 byte)